La forza centrifuga dorme

Callum K 08/13/2017. 10 answers, 5.326 views
iss mission-design sleep

Una cosa che mi sono sempre chiesto è il motivo per cui gli astronauti non dormono in una sorta di letto rotante che passa a creare forza? Ciò consentirebbe loro di dormire e sarebbero in grado di simulare la gravità delle terre. Perché non lo fanno considerando gli impatti zero g sul corpo umano?

5 Comments
4 uhoh 07/30/2017
A giudicare dalle risposte numeriche e dalla quantità di sforzi congiunti e di discussione messi in loro, sembri aver posto una domanda piuttosto interessante! +1!
1 Uwe 07/30/2017
@uhoh Ecco la lista en.wikipedia.org/wiki/... mi sembra completo, per quanto posso dire
2 Arthur Dent 08/01/2017
@uhoh Questo è aneddoto e una dimensione del campione di uno, ma il mio vecchio professore è stato un astronauta e ha detto che dormire in microgravità è stato il miglior sonno che abbia mai avuto.

10 Answers


FKEinternet 08/01/2017.

La breve risposta è che costerebbe un sacco di soldi.

Per ottenere una forza di 1G, avresti bisogno di qualcosa di veramente grande o rotabile molto veloce. Ad esempio, il progetto di riferimento per le colonie spaziali che sto lavorando su chiamate per una struttura con un raggio di 900 metri che ruota una volta al minuto. Per qualcosa la dimensione dell'ISS, avrebbe dovuto ruotare much più velocemente. (Otterrò un po 'i numeri effettivi, quando non sono al centro di un altro progetto).

Oltre al problema della velocità di rotazione, bisogna anche tenere conto che la struttura avrebbe a lot massa per essere abbastanza forte da sostenere tutto quel peso (centrifugo) e più massa messa in orbita, più Costa.

Oltre a questo, poiché probabilmente non si vuole rendere l'intero ISS che ruota velocemente (per mantenere la massa e le spese), è necessario disporre di una serie di cuscinetti tra il rotante e il non rotante Parti della stazione, preferibilmente una che è abbastanza grande da fornire un passaggio per l'equipaggio per passare (quindi non devono mettere i loro vestiti spaziali per arrivare a letto) - e quel cuscinetto sta per - indovinare cosa - avere Un sacco di massa che deve essere lanciato - il che significa che costerebbe più soldi.

Oh, e dovresti anche assicurarti che il cuscinetto non stia perdendo, o dovresti mandare più aria per sostituire quello che si è perso - cosa che avrebbe costato più soldi.

Ci sono un sacco di altre questioni, ma indovino l'elenco che ho dato già fatto ai progettisti dell'ISS realizzare una camera di sonno gravitazionale gravitazionale non era probabilmente qualcosa che sarebbe in grado di adattarsi al budget del progetto.


EDIT

Ok, ho fatto alcuni calcoli. Se la vostra centrifuga è di 5 metri di diametro, deve girare a 18,9 giri / min per un'accelerazione 1G al cerchio che si muoverà a 17,82 km / h.

Dal momento che non si desidera che la centrifuga torni alla stazione attorno a essa, in realtà avrai bisogno di two centrifughe contro-rotanti di uguale massa, e entrambe le braccia di ciascuna centrifuga devono avere la stessa massa in rotazione cosicché tutto è in equilibrio . Non è impossibile, ad esempio, avere un sistema che pompasse una quantità di acqua equilibrata in ognuna delle quattro estremità - ma che aggiunge la complessità del sistema, il peso e il costo. Sono aperta ai suggerimenti per una soluzione migliore.

Come ha sottolineato Russell Borogove , questo could essere fatto in uno scompartimento di chiusura per eliminare il problema delle guarnizioni, ma ora è necessario costruire una nave di 5,5 metri di diametro che sia il doppio della larghezza di un centesimo di centrifuga, Lunghezza, figura 3 metri. Questo è un diametro maggiore, ma circa la metà della lunghezza del modulo Unity (4,57 m dia x 5,47 m di lunghezza), quindi non è del tutto fuori discussione. Il rumore dell'apparecchiatura ei baccelli che si passano a vicenda a velocità di 22 mph verrebbero abbastanza sostanziali.

Parlando dell'apparecchiatura, le centrifughe avranno bisogno di motori per iniziare e fermarli ogni volta che un astronauta va a letto o si alza. Se non volete trascorrere tutta la notte a salire in velocità, avrai bisogno di un motore più grande, insieme ad un sistema di alimentazione beefier per farlo funzionare. Poi, quando stai rallentando la centrifuga in modo che gli astronauti possono entrare o uscire, non si vuole buttare via tutta l'energia che è stata utilizzata per accelerarla, quindi è necessario un sistema di stoccaggio di energia. Le batterie potrebbero venire in mente prima, ma le batterie a ciclo rapido che potrebbero ripetutamente conservare e rilasciare energia sufficiente in many cicli sarebbero davvero pesanti e costosi. Un'alternativa sarebbe che avvolga un volano per l'immagazzinamento di energia, ma di nuovo, che sarà pesante e costoso.

Oh, e se avrai più di uno di quei quattro baccelli addormentati occupati alla volta, assicurati che gli astronauti abbiano tutti lo stesso ciclo di sonno: non vogliamo che un riserino in anticipo debba dormire a letto in attesa di aspettare L'altro ragazzo per tornare dal sogno del sogno, o gli astronauti che si erano svegliati presto perché la centrifuga si fermò per lasciare l'altro.

... e assicurati che non ci siano emergenze che richiedono di uscire dal letto a breve preavviso - sì, si could saltare da un pod che si muove a 11 mph senza too pericoli di farsi male - ma assicuratevi di uscire La strada prima del prossimo arriva secondo un secondo e mezzo più tardi e ti fa cadere in testa!


La matematica:

$$ \ begin {align} a & = v ^ 2 / r = 1G = 9.8 \: \ mathrm {m / s ^ 2} \\ d & = 5 \: \ mathrm m \ Mathrm m \\ \ end {align} $$

\ Matrm {m ^ 2 / s ^ 2} \ mathrm {m} = 24.5 \: \ mathrm {m / s ^ 2} \ cdot 2.5 \ \ Mathrm {kph} = 11 \: \ mathrm {m / s} = 17.82 \: \ mathrm {kph} = 11 \: \ mathrm {mph } \ End {align} $$

$$ \ text {circumference} = \ pi \ cdot d = \ pi \ cdot 5 \: \ mathrm {m} = 15.71 \: \ mathrm {m} $$

$ {$ {Per} per ogni rotazione} = $ 18.9 \: \ text {RPM} $ $ {$$$} \ mathm {m} \ over 4.95 \: \ mathrm {m / s}


Accelerazione centrifuga

5 comments
Russell Borogove 07/30/2017
Un vano da letto centrifugo contenuto interamente all'interno di un recipiente a pressione non rotante eliminerebbe il problema dei cuscinetti sigillati, nonché potenzialmente utile a una dimensione sostanzialmente più ridotta di un habitat di centrifuga generale. Ciò non elimina i problemi di spazio / massa / potenza, però.
Callum K 07/30/2017
Questo è un grande grazie che mi sono sempre chiesto perché non c'era qualcosa. @ RussellBorogove ha detto una specie di centrifuga di filatura all'interno per aiutare con l'osso e il decadimento muscolare aggiungendo Gs mentre dormivano. Questo è quello che stavo pensando e solo un piccolo solista, ma come si dice che sarà ancora creare un sacco di rumore! Grazie per la risposta!
Uwe 07/30/2017
Dovresti fare qualche lettura sulle centrifughe a braccio corto, alcuni collegamenti: dlr.de/envihab/en/desktopdefault.aspx/tabid-8667/#gallery/23 780 medes.fr/it/the-space-clinic/the-equipments / ...
1 Chris H 07/31/2017
@Zaibis Sto usando l' interia nel senso della fisica (in particolare l' rotational inertia ) , quindi non esiste alcuna parola alternativa appropriata. Se l'avessi usata in uno degli altri sensi, avrei felicemente usato un sinonimo. Infatti cerco di non usare i significati non fisici di termini tecnici in primo luogo, quando c'è potenziale confusione.
1 Chris H 07/31/2017
@JollyJoker Stavo immaginare un asse trasparente attraverso la centrifuga e la camera esterna a causa della necessità di portelli. Certamente un polo non rotante attraversa la metà potrebbe aiutare molto. Così la centrifuga (s) in un tamburo esterno suggerito da qualche parte qui sarebbe compatibile con questo.

uhoh 07/30/2017.

Immettere qui la descrizione dell'immagine

OK, costruiamo un ipotetico sistema di sonni cilindrici che potrebbe adattarsi all'interno dell'area di equipaggio dell'attuale ISS ad esempio, e guardare alcune delle questioni che dovresti affrontare. La nomineremo dopo la famosa Bill Haley e la canzone Comets: Shake, Rattle and Roll.

È inoltre possibile applicare ciò che viene appreso qui ad una struttura futuristica e molto più grande per un sistema di forza superiore di G per produrre lo stress scheletrico con la speranza di ridurre la perdita di calcio.

Trova un modulo di riserva, o attualmente vuoto, inutilizzato sull'ISS e costruisci un diametro di 2 metri di diametro cilindrico " astronaut tumbler rotante" di 2 metri. Gli astronauti dormono lungo le pareti interne, poste in parallelo all'asse del cilindro, intorno al quale ruota.

Usando $ \ mathbf {a} = - \ omega ^ 2 / \ mathbf {r} $ la velocità richiesta per ottenere una modesta 1/6 di gravità della Terra per fornire un'esperienza piccola ma significativa di "stabilire" piuttosto che fluttuare È $ \ omega = 1.3 \ text {s} ^ {- 1} $ che funziona a una rivoluzione ogni 5 secondi oa una frequenza di rotazione di 0,2 Hz .

Non ci può essere spazio per sei di questi, quindi sarà uno spazio condiviso e gli astronauti avranno ancora bisogno dei loro buchi cubby per lo spazio personale e di un allontanamento separato del tempo da spendere in esso. In alternativa, potrebbero raccogliere e spostare i loro buchi cubby e collegarli a questo telaio rotante, oppure riportarli al muro.

Non importa come lo guardi, è più roba spedita dalla Terra, che è OK se offre un miglioramento significativo per il benessere degli astronauti o il contributo alla scienza del vivere nello spazio.

Il saldo è fondamentale. Se un astronauta vuole dormire, è necessario posizionare un " dummy astronaut " opposto al fine di non scuotere indebitamente l'ISS con oscillazione meccanica di 0,2 Hz. Se l'astronauta addormentata si muove, il manichino deve muoversi di conseguenza, o un servo meccanismo ad ogni estremità del cilindro deve automaticamente e costantemente tradurre l'asse di rotazione del cilindro al centro della massa. Più roba da rompere e massa da spedire dalla Terra. Se ci sono due persone disposte di fronte all'altro e un terzo vuole unirsi, una persona deve "re-azimuth" themselves per 60 gradi (o se dormono bene, essere ri-azimuthed dal loro astronauta), o l'astronauta fittizio Potrebbe essere aggiunto di fronte alla terza persona.

Se qualcuno vuole "andare avanti" o "scendere" l'intera cosa deve essere fermata e avviata. Ciò può svegliare chiunque sia già acceso. Da dove viene quel momento angolare? Se si fermasse e si avviava su un programma regolare con un ciclo di lavoro fisso, forse potrebbe essere equilibrato da una minuscola controrotazione dell'ISS, e ogni ciclo di arresto / avvio principale avrebbe alternato la direzione in modo che la rotazione netta dell'ISS fosse minimo.

L'alternativa è quella di costruire un volano controrotante sia coassialmente, sia almeno in prossimità. Come cambiato il carico (numero di astronauti reali + dummy) sul cilindro degli astronauti, il carico sul volano dovrebbe essere regolato pure. Il volano potrebbe anche avere servi per eliminare meglio alcuni componenti delle vibrazioni strutturali finché si spinsero sincrono. Potresti annullare il momento angolare a qualsiasi frequenza, quindi non dovresti cambiare la massa, ma se non è sincrono, aggiungete ora una second exciting frequency alle tue vibrazioni, raddoppiando le probabilità che tu possa colpire una cosa particolarmente pericolosa!

L'ISS non ha bisogno di una fonte periodica di vibrazioni. A meno che il servo-sistema che costantemente ristabilisca l'asse di rotazione del cilindro per passare attraverso il centro istantaneo di massa degli astronauti nel tamburo, una vibrazione ciclica verrà trasmessa al telaio ISS. Questo è un problema che deve essere costantemente combattuto e deve essere affrontato ogni volta che un astronauta inizia o termina un periodo di sonno o si rotola troppo.


Low frequency periodic vibrations sono la rovina di grandi strutture meccaniche non precedentemente progettate per loro.

Dalla Stazione Spaziale Internazionale (ISS) Guida del ricercatore Ambiente Accelerazione Stazione Spaziale Internazionale :

Vehicle Structural Modes

Le modalità strutturali del veicolo risiedono all'estremità a bassa frequenza della parte vibrante dello spettro di accelerazione. Queste vibrazioni rientrano nella gamma di frequenza from about 0.1 hertz to about 5 hertz . Queste vibrazioni derivano dall'eccitazione delle frequenze naturali associate a grandi componenti della struttura della stazione spaziale, come la trave principale, e con modalità di appendice fondamentali, come gli array solari. Queste strutture sono tipicamente eccitate da grandezze relativamente grandi, eventi impulsivi relativamente brevi come durante un riaffiato o da eventi di locomotiva dell'equipaggio come push-off. L'eccitazione di guida di tali eventi provoca vibrazioni di risposta in quanto la tonalità structural ringing stacca. Inoltre, le vibrazioni di magnitudo relativamente piccole alla giusta frequenza daranno risonanza strutturale . (enfasi aggiunta)

Immettere qui la descrizione dell'immagine

above: ritagliata dalla figura 4 della Guida Internazionale della Stazione Spaziale Internazionale (ISS) Ambiente Accelerazione Stazione Spaziale Internazionale . "Figura 4. Spettrogramma che mostra la modalità uno con la transizione lenta di personale a dormire". Ciò suggerisce che ci sono diverse risonanze strutturali nella regione da 0,1 a 1,0 Hz. Vedere il documento originale per ulteriori discussioni e un elenco di circa 20 diverse frequenze di risonanza note a pagina 12.


Un evento molto spaventoso e pericoloso è avvenuto a bordo della ISS nel 2009, quando un servo programmato in modo errato su un motore ausiliario ha iniziato a modificare la direzione di spinta del motore del servomotore at about 0.5 Hz .

Ma durante la cottura del 14 gennaio qualcosa è andato seriamente sbagliato. Le ali dell'energia solare della stazione cominciarono a oscillare avanti e indietro in modo allarmante. Più drammaticamente, una fotocamera interna catturò vedute di apparecchiature a parete e di cavi che sbattevano avanti e indietro per un ritmo di due secondi , in quanto la telecamera stessa oscillava sulla relativa staffa di montaggio.

Buildup of gyrations

Fu subito evidente che alcune forze periodiche avevano eccitato la struttura della stazione spaziale in una delle sue frequenze risonanti, portando ad un accumulo di giranti piuttosto che ad un smorzamento. Come nel caso dei tradizionali "soldati che marciavano su un ponte" e del crollo del ponte Tacoma Narrows nel 1940, l'accumulo di risonanza in una grande struttura può portare rapidamente a gravi conseguenze . (enfasi aggiunta)

Vedi anche la NASA di Space.com pesa vibrazioni eccessive sulla stazione spaziale

1 comments
4 uhoh 07/30/2017
under no circumstances dovresti cercare una copia della seconda sequenza 1990 della serie film horror filippina "Shake, Rattle and Roll" e iniziare a guardare da qui .

Antzi 07/30/2017.

Il punto della ISS è quello di studiare 0G. I sacchi a pelo 1G sconfiggono lo scopo ... Gli esseri umani sono soggetti di esperimento troppo :)

3 comments
1 uhoh 07/30/2017
Ho quasi votato con qualche commento sulla necessità di ulteriori studi sul degrado delle prestazioni a causa della difficoltà di dormire o dell'inevitabilità della perdita di ossa, fino a quando ho capito che la logica dietro la tua zinger di quindici parole è inevitabilmente corretto. :) +1
5 Someone Somewhere 07/30/2017
@uhoh Posso vedere qualche valore nel chiedere 'cosa succede se mettiamo persone in 0G, ma con periodi più brevi in ​​0.3-1G'. Soprattutto se si guarda a transiti a lungo termine.
uhoh 07/30/2017
@SomeoneSaltro mi è stato interessato anche in questo e vedere il valore anche lì, vedi ad esempio In che modo è gravità artificiale previsto per evitare / ridurre la perdita di osso? Puoi suggerire all'OP di aggiungere "studio scientifico" alla domanda. Si potrebbe chiedere perché la risposta sarebbe interessante o utile e a chi (forse il tipo ricco di pazze che vuole spostare un milione di persone a vivere in marcia a bassa gravità). Altrimenti chi deve sapere questo in any time soon , e badly enough to pay for it?

Hobbes 07/30/2017.

Oltre alle altre risposte: una piccola struttura (come un singolo modulo sul ISS) deve ruotare veramente velocemente per creare 1G. Questo ha effetti collaterali indesiderati:

  • Le forze di Coriolis si muovono all'interno del modulo non intuitivo. C'è un vecchio esperimento sovietico in cui le persone vissero per un po 'all'interno di una centrifuga, nel film (non lo hanno trovato in linea, è nel documentario della BBC " Cosmonauti: come la Russia ha vinto la gara spaziale ") si possono vedere scuotere e sbadigliare Un corridoio come se fossero ubriachi. Un altro segmento ha qualcuno lanciare freccette su un dartboard, con i dardi che volano in un arco orizzontale di 90º.

  • In una piccola centrifuga, c'è una differenza significativa nei livelli di gravità tra la testa ei piedi, facendo nuovamente il movimento all'interno di questo modulo non intuitivo.

  • Se si usa il modulo centrifuga solo per dormire, gli astronauti devono abituarsi a 0 G ogni mattina. Ciò significa adattarsi completamente a 0 G (richiede circa 2 settimane nella situazione attuale) richiede molto più tempo, e perdi tempo prezioso per la malattia spaziale.

5 comments
uhoh 07/30/2017
Presumibilmente uno dovrebbe essere posizionato coassiale alla rotazione se sta per adattarsi all'interno dell'ISS o essere un modulo ragionevole di add-on. Ma penso che li abbia a dormire in piedi per aumentare il carico sulle ossa principali dello scheletro, ad esempio spina dorsale, bacino, gambe? Mi chiedo se ci siano dei disagi per dormire "in piedi" - like falling down ad esempio? Questo andrà molto bene con gli astronauti che avrei immaginato! :)
Hobbes 07/30/2017
Non aveva pensato all'orientamento durante il sonno. Dormire in posizione verticale sarebbe molto scomodo, dovrei pensare. Anche con un cablaggio per mantenerti in piedi.
uhoh 07/30/2017
La parte della domanda "Perché non lo fanno considerando gli impatti zero g sul corpo umano?" Suggerisce che la proposta "Forza Centrifugale Sleeping" potrebbe essere una soluzione per alcuni dei problemi di zero-gee. I soli quattro che potrei pensare sono la perdita di ossa, i liquidi nella testa, i cambiamenti della forma degli occhi e l'insonnia. La gravità artificiale non sarebbe affrontata solo i primi tre quando ricevuti in una posizione in piedi? E la perdita dell'osso solo se uno era attivamente in piedi, portando il carico sulle ossa (piuttosto che in qualche tipo di fionda addormentata o tuta)?
1 FKEinternet 07/30/2017
@uhoh Buoni punti circa il sonno orizzontale non realmente raggiungere l'obiettivo previsto.
1 Hobbes 07/30/2017
Ho misconosciuto un po 'il titolo del documentario, vedere bbc.co.uk/programmes/b04lcxms

Organic Marble 07/30/2017.

Offerto come addendum: è stato previsto un modulo di centrifuga per l'ISS ed è stato parzialmente costruito. La sua centrifuga era per esperimenti scientifici, ma non dormiva. I problemi di bilancio lo hanno condannato e ora si trova in un parcheggio in Giappone.

fonte

Immettere qui la descrizione dell'immagine Immettere qui la descrizione dell'immagine Immettere qui la descrizione dell'immagine

Ultima immagine da qui

5 comments
uhoh 07/30/2017
Avete idea di cosa fosse stato progettato per andare dentro? Uno degli esperimenti scientifici potrebbe essere stato astronauti "dormire centrifughe"?
1 Organic Marble 07/30/2017
C'è un concetto dell'artista del modulo all'interno dell'articolo Wiki. Sembra che la centrifuga reale fosse solo pochi metri di larghezza. Purtroppo, sembra che non ci sarebbero state gite centrifughe per l'equipaggio. Mi colleco a quella immagine.
1 Organic Marble 07/30/2017
Altri posti mostrano la centrifuga "contenitore payload" come una piccola scatola un paio di piedi da un lato. Forum.nasaspaceflight.com/... E 'possibile che l'equipaggio avrebbe potuto adattarsi a una centrifuga di questa dimensione, ma il progetto non era stato progettato per questo.
1 uhoh 07/30/2017
OK, quindi il grande tamburo può essere il contenitore esterno del rotore. Che mantiene l'aria di swishing da costruire un vortice nel modulo, riduce il rumore e altre cose. OK questo ha più senso. Oh, il tuo commento sugli argomenti di revisione della sicurezza astronauta ha anche un senso completo.
1 Organic Marble 07/30/2017
Anche la sicurezza in caso di mosche.

aguadopd 08/01/2017.

Vorrei aggiungere le parole di Chris Hadfield a proposito di questo, dall'appendice di FAQ del suo libro An astronaut's guide to life on earth :

È comodo dormire sul ISS?

È un nuovo tipo di comodo per dormire in assenza di peso. Anche sul materasso più costoso della Terra, di tanto in tanto, bisogna rotolare o regolare il cuscino. In orbita, puoi rilassare ogni muscolo nel tuo corpo. Al momento di coricarsi si inizia il tuo sacco a pelo (che è legato leggermente alla parete con un paio di scarpe), faccia la lunga cerniera e spegne la luce. Poiché non vi è alcun effetto di gravità che ti spinge nel tuo materasso, sei perfettamente rilassato e tutto il tuo corpo può diventare squisito. Le vostre braccia e le gambe si piegano un po 'e si abbassano, il tuo collo scivola in avanti come un passeggero su un aereo; Ogni muscolo si riposa. Puoi sentire il lento impulso del tuo battito cardiaco, spostandolo leggermente contro il nulla. Quando il viaggio spaziale diventa in poco tempo abbastanza economico, potrebbe essere la "spa spazi per il sonno" che attrae la folla più grande.

Chris Hadfield. Guida di astronauta per la vita sulla terra. --- Pan Books Ltd. 2015

Così gli astronauti probabilmente voteranno per dormire in 0 G.

2 comments
Uwe 08/01/2017
Rilassare ogni muscolo nel tuo corpo non è possibile, tutti i muscoli necessari per la circolazione del sangue e l'ossigeno / scambio di anidride carbonica dovrebbero fare il loro lavoro durante il sonno troppo. I muscoli utilizzati per la digestione hanno anche ottenuto lavori da fare. Solo i muscoli scheletrici potrebbero riposare, ma i muscoli intercoastali vengono utilizzati per la respirazione. Un astronauta dovrebbe essere interessato a mantenere la massa muscolare e la densità ossea, ma dormire sia in zero che in gravità artificiale non è efficace per prevenire la perdita di muscoli e ossa.
1 uhoh 08/02/2017
@aguadopd questa risposta è veramente informativa, grazie per averlo aggiunto. Chris Hadfield è un eccellente "spiegatore" della vita e delle esperienze a bordo della ISS.

Russell Borogove 07/30/2017.

Una struttura rotante abbastanza grande da realizzare che sarebbe ingombrante, pesante e molto potente per operare.

Spazio, massa e potenza sono tutti un premio forte per le navi spaziali e le stazioni spaziali come l'ISS, in modo che un letto centrifugo non è distanziato dal bilancio.

1 comments
FKEinternet 07/30/2017
Hai digitato più velocemente di me;)

Anche se fosse fattibile un compartimento di sonno di 1g, che gli altri posti hanno dimostrato che non lo è, i problemi sanitari associati a micro gravità non sarebbero stati alleviati. Solo dormire in gravità, ma lavorare e svegliarsi in micro gravità avrebbe ancora effetti significativi sulla salute.

In particolare l'esaurimento del calcio sarebbe ancora avvenuto . Gli scheletri crescono in risposta allo stress di compressione (sulle ossa), di solito causato dal peso che è l'effetto della gravità sulla massa corporea. Nell'ISS questo stress di compressione è simulato con ampio esercizio che, combinato con una dieta arricchita di calcio e vitamina D, fornisce un elemento di compensazione.

Ci sono molte altre problematiche sanitarie legate alla microgravità e mi sono concentrato solo su una per illustrare la questione, ma molti degli altri non sarebbero stati risolti da una camera da letto appositamente progettata.


Pete Kirkham 08/02/2017.

Non vi è alcuna ragione per farlo per i quarti dormienti, poiché nel letto a gravità normale della Terra non riduce gli effetti della gravità del corpo umano, infatti, è stato utilizzato in esperimenti multipli per studiare gli effetti della gravità su Ossa e perdita muscolare:

In una recente rassegna sugli studi sui resti dei resti degli ultimi 20 anni, si è concluso che il resto della testa letto abbia dimostrato la sua utilità come un modello di simulazione affidabile per la maggior parte degli effetti fisiologici del volo spaziale.

Simulare la fisiologia dello spazio umano con il resto del letto

Quindi la differenza sarebbe tra dormire in un letto di livello e dormire con la testa a qualche gradino. Sarebbe meglio usare la gravità centrifuga per le zone in cui gli astronauti eseguono attività di carico.


Mark T 07/31/2017.

Una ragione è che la rotazione al tipo di velocità pratica in una navicella spaziale potrebbe causare nausea e vertigini, se non vomito. Non favorisce il riposo. Anche le macchine rotanti causerebbero un gran numero di rischi di vari tipi e la necessità di un programma di manutenzione. Più penso a questo sono le ragioni più che posso pensare.

Una stazione spaziale rotante, o una con una galleria rotante, è pratica, se abbastanza grande che la velocità di rotazione non provoca nausea (dopo tutto ciò che è la Terra).

2 comments
Mike H 08/01/2017
Come sappiamo che le strutture rotanti causerebbero nausea e vomito? Pensavo che non fosse mai stato provato.
FKEinternet 08/01/2017
@MikeH Non è stato provato in space , ma se vuoi un semplice test, vai in un campo da giuoco e prova a cavalcare in un giro d'affari - uno dei "capretti" che puoi spinare fino a una buona velocità

Related questions

Hot questions

Language

Popular Tags